EXIT STRATEGY

Exit Strategy - esposizione di grafica emergente
INAUGURAZIONE: 4 Luglio 2007 ore 19.30
Rumba cafŔ - Via Milazzo 17, Bologna


Terzo giro di boa per "Exit Strategy", la mostra "itinerante" a cura di Danilo Danisi, nata dai corsi di Informatica ed Informatica per la grafica, facenti parte del pi¨ ampio corso di laurea in "Progettazione Grafica" dell’Accademia di Belle Arti di Bologna.
Inaugurata e partita dall'interno della stessa Accademia, Exit Strategy "esposizione di grafica emergente" stavolta approda al Rumba CafŔ, noto locale polivalente bolognese, dove si mostrerÓ una selezione delle opere grafiche degli studenti ai quali Ŕ stato richiesto di sviluppare un tema libero che potesse farsi portatore di significati etici e/o legati all’idea di responsabilitÓ sociale del graphic designer. Tra gli obiettivi principali, oltre a quello di far emergere l'abilitÓ e il talento individuale del singolo studente (senza pur tuttavia cadere nell'autocelebrazione estetica fine a se stessa) anche quello di creare un dialogo fecondo tra l’Accademia, le Istituzioni ed il tessuto sociale urbano, in modo che il ruolo e la visione degli studenti stessi, durante gli anni di apprendimento, non resti chiusa all’interno delle mura dell’Istituto come sorta di monologo interiore ma cominci a rapportarsi da subito con la realtÓ circostante ed il relativo contesto professionale.

Presenti all'esposizione anche le opere di studenti di altri corsi che si sono distinti negli anni per un interesse particolare nei confronti della grafica e delle estetiche a questa correlata: tra questi alcuni segnalati come Benjamin Altermatt (tra i pochi italiani preselezionati dal prestigioso concorso Adobe Achievement Awards), Daniele Asteggiante (Festival Iceberg 2007 – sez. grafica), o altri giÓ professionalmente attivi come Domenico Panna (Lunicu), presente da tempo nel panorama culturale bolognese con i suoi manifesti, Letizia Lomma giovane e giÓ famosa artista poliedrica oltre che instancabile, ed altre giovani e interessanti promesse come Stefania Biagini, Davide Onida o gli iraniani Sarah Khamisi e Sandro Lopez.
Il curriculum di alcuni dei singoli studenti esposti Ŕ visionabile anche sul sito www.fecoonde.org/accademiadigitale, per rendere possibile monitorare il loro percorso e la loro evoluzione durante gli anni di apprendimento in Accademia.

Sito web: www.fecoonde.org/exitstrategy