IL LAVORO DEL MITO

OPERE PER IL FESTIVALFILOSOFIA SULL'UMANIT└

15 settembre - 15 ottobre 2006
Inaugurazione venerdý 15 settembre ore 18.30/24


Dalla collaborazione fra la galleria D406 e il FestivalFilosofia sull'umanitÓ (edizione 2006) Ŕ nata la mostra collettiva "il lavoro del mito". Il tema si ispira al pensiero del
filosofo tedesco Hans Blumenberg (Lubecca 1920) per il quale il mito serve a compensare l'intrinseca impotenza umana di fronte alla realtÓ che Ŕ "ontologicamente nemica dell'uomo": col mito, infatti, si creano immagini che conferiscono un senso alla realtÓ. L'uomo cerca di indebolirla e di distanziarla per poterla rendere pi¨ vivibile: in ci˛ risiede "il lavoro del mito". Gli artisti hanno interpretato dunque, ciascuno secondo il proprio stile e la propria sensibilitÓ, i miti che l'umanitÓ ha elaborato nella vicenda che muove da un lontano passato fino a giungere al tempo in cui oggi viviamo. Questi gli artisti in mostra: Carlo Bordone, Giovanna Caimmi, Andrea Chiesi, Carlo Cremaschi, Anke Feuchtenberger, Francesca Ghermandi, Fabrizio Loschi, Lorenzo Mattotti, Giovanni Manfredini, JosÚ Munoz, Simone Pellegrini, Stefano Ricci, Gianluigi Toccafondo, Danijel Zezelj.

Orari di apertura
Sabato 16 e domenica 17 settembre orario continuato 10-24
Martedý 10-13; mercoledý 16,30-20; giovedý 10-13; venerdý 16,30-20 e 21-23; sabato ore
10,30-13 e 16-20; domenica 16-20.